Nuova Volkswagen Touareg R Ibrida Plug-in 2020

Svelata in anteprima la nuova Volkswagen Touareg R ibrida 2020 che sarà presentata al Salone dell’Auto di Ginevra tra un paio di settimane. AGGIORNAMENTO: Motor show di Ginevra annullato causa Coronavirus.

La nuova ibrida super sportiva da 462 cv entrerà in commercio a partire da metà 2020 ad un listino prezzi non ancora reso noto.

Nuova Volkswagen Touareg R Ibrida plug in 2020

La nuova Volkswagen Touareg R si basa sulla terza generazione lanciata nel 2018 e monta il motore a benzina V6 TSI 3.0 da 340 cv e il motore elettrico da 136 cv per una potenza complessiva di ben 462 cv e 700 Nm di coppia. Ad alimentare il motore elettrico vi è la batteria agli ioni di litio di 14,1 kWh, montata sotto il baule e ricaricabile da una presa di corrente o colonnina pubblica. In abbinamento vi è la trazione integrale 4Motion e il cambio automatico Tiptronic a 8 marce.

IMMAGINI NUOVA VOLKSWAGEN TOUAREG R IBRIDA 2020

FRONTALE

Immagine frontale nuova Volkswagen Touareg R Ibrida

Immagine frontale nuova Volkswagen Touareg R Ibrida

FIANCATA

Immagine fiancata nuova Volkswagen Touareg R Ibrida

Immagine fiancata nuova Volkswagen Touareg R Ibrida

POSTERIORE

Immagine posteriore nuova Volkswagen Touareg R Ibrida

Immagine posteriore nuova Volkswagen Touareg R Ibrida

INTERNI

Immagine interni nuova Volkswagen Touareg R Ibrida

Immagine interni nuova Volkswagen Touareg R Ibrida

Sedili nuova VW Touareg R Ibrida

Sedili nuova VW Touareg R Ibrida

Le prestazioni parlano di un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in 5″, una velocità limitata elettronicamente di 250 Km/h e di 140 Km/h in modalità elettrica. All’accensione si mette in funzione solo il motore elettrico E-Mode quindi ad emissioni Zero.
(Non è stata ancora dichiarata l’autonomia in solo modalità elettrica).

Per maggiori informazioni ed immagini ufficiali della nuova sportiva ibrida Volkswagen Touareg R dobbiamo attendere la presentazione al Salone di Ginevra che si svolgerà dal 5 al 15 marzo 2020.

(Per il momento accontentiamoci delle immagini qui di seguito!).

Fonte foto: carscoops.com

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *