Nuova Opel Astra MY 2020

Al Salone di Francoforte 2019 ha debuttato la nuova Opel Astra MY 2020 ossia il restyling di metà carriera della quinta generazione.

Dal punto di vista estetico il facelift è leggero con ritocchi alla calandra, ai fari, al logo e alle parte inferiori dei paraurti in stile Opel Crossland X e Grandland X, invece le modifiche più rilevanti riguardano le tecnologie e le motorizzazioni.

Nuovo frontale Opel Astra 2020

Si è completamente rinnovata la gamma motori che ora diventa Euro 6d ed è composta da 4 benzina e da 2 diesel, tutti con emissioni inferiori ai 100 g di CO2 per Km percorso.

A benzina vi è il 3 cilindri 1.2 da 110, 130 e 145 cv con il cambio manuale a sei marce e l’1.4 da 145 cv con cambio automatico CVT a sette rapporti.

Il consumo medio del benzina nel ciclo WLTP è tra i 4,3 e i 4,5 lt/Km con emissioni di 99 g/Km.

Ad alimentazione a gasolio vi è l’1.5 da 105 e 122 cv di potenza (quest’ultimo può essere abbinato anche al cambio automatico a nove marce).

Il consumo del diesel si attesta tra i 3,4 e i 3,5 lt/Km con emissioni che oscillano tra i 90 e i 92 g/Km.

Opel Astra 2020

Opel Astra 2020

Come già detto tutti questi motori sono omologati Euro 6d (ricordiamo che dall’1 settembre 2019 è obbligatorio per i costruttori rispettare i criteri Euro 6d-temp per le vetture nuove, quindi in questo Opel guarda già il futuro addirittura rispettando i criteri per l’omologazione Euro 6d passaggio successivo al 6d-temp in quanto entrerà in vigore il 1 gennaio 2021).

La riduzione dei consumi e delle emissioni è stato possibile attraverso il nuovo progetto di questi propulsori e  da innovazioni come l’uso dell’alluminio e del turbo controllato elettronicamente e di componenti a bassissimo attrito interno.

Nuovo posteriore Opel Astra 2020

Nuovo posteriore Opel Astra 2020

Il team di sviluppo ha lavorato molto per migliorare l’aerodinamica della nuova Opel Astra che è riuscito ad ottenere un coefficiente di resistenza pari a 0,26, uno dei migliori in assoluto del segmento. Gli ingegneri hanno sviluppato il nuovo shutter integrale attivo, una sorta di alette posizionate dietro la mascherina che si aprono e chiudono automaticamente in base alla situazione di guida. Sono state inoltre apportate delle modifiche al telaio con ammortizzatori irrigiditi, rapportatura più diretta per lo sterzo e retrotreno a parallelogramma di Watt.

Nuovi interni Opel Astra 2020

Nuovi interni Opel Astra 2020

Internamente Opel Astra MY2020 vanta una con tachimetro digitale ed indicatori analogici ai due lati. Monta il nuovo sistema di infotainment con schermo touch da 8” per il controllo delle funzionalità di navigazione e dei servizi multimediali, compatibili con gli standard Apple CarPlay ed Android Auto.

La nuova Opel Astra MY 2020 è ordinabile da dopo il Salone di Francoforte ad un prezzo di listino di partenza di 23.800 euro ( a breve il LISTINO PREZZI COMPLETO).

Potete ammirare la nuova Opel Astra 2020 nella galleria di foto qui di seguito.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *